PROTESI: RIPRISTINIAMO IL TUO SORRISO



Cosa sono le protesi dentali? Sicuramente ti sarà già capitato di avere a che fare con il termine “dentiera”, ecco, quella che comunemente viene chiamata dentiera è un tipo di protesi dentale mobile.


Cerchiamo di comprendere meglio cosa sono le protesi dentali. Si tratta di dispositivi fissi o rimovibili che servono a sostituire i denti mancanti. Le protesi dentali svolgono due funzioni principali:

  • Ripristinare il sorriso del paziente

  • Ripristinare la masticazione


Naturalmente queste protesi vengono create assomigliando il più possibile ai denti naturali per forma e colore, in modo da avere un sorriso bello, naturale e omogeneo.





TIPI DI PROTESI


Abbiamo detto che le protesi dentali servono a ripristinare il sorriso e la masticazione. Adesso è il momento di scoprire quali tipi di protesi dentali esistono.


PROTESI MOBILE

Questo tipo di protesi è comunemente conosciuta come “dentiera”. Si tratta di una protesi completamente rimovibile che può essere rimossa dal paziente per compiere le ordinarie prassi di igiene quotidiana.


Questo tipo di protesi può essere totale o parziale a seconda delle esigenze.

La protesi mobile parziale viene ancorata attraverso l’uso di ganci ai denti naturali restanti oppure agli impianti dentali.

La protesi mobile totale sostituisce l’arcata dentale completa (superiore e/o inferiore). Questa si appoggia direttamente sulle mucose e sull’osso del cavo orale del paziente. Grazie all’utilizzo di materiali innovativi, quali composito e ceramica, la protesi mobile risulta essere valida e molto funzionale.


OVERDENTURE

Si tratta di una protesi rimovibile che si “aggancia” ad un numero limitato di denti naturali residui. Questo metodo favorisce una maggiore stabilità della protesi.

È possibile effettuare anche la overdenture su impianti, una protesi rimovibile fissata a perni artificiali che ne conferiscono maggiore stabilità. In questo caso la forza masticatoria viene scaricata sui perni e non sui denti residui.


PROTESI FISSA

Questo tipo di protesi è conosciuta come protesi fissa su impianti, dove appunto la protesi dentale viene agganciata a degli impianti precedentemente messi.





Inizialmente le protesi dentali potrebbero dare qualche leggero fastidio, ma è questione di poco tempo in quanto il cavo orale si abituerà alla presenza della protesi senza dare più alcun disturbo.


Per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a contattarci.

Troviamo la soluzione più adatta a te!